Lignano Pineta una delle sue passeggiate tra i pni

E le cicale, cicale, cicale, cicale… in pineta a Lignano

L’estate sta finendo un anno se ne va… le giornate sono buone, le temperature gradevoli, ci si possono concedere ancora alcuni bagni al mare e io mi ritrovo a rimirare la pineta, a Lignano Sabbiadoro. Nel silenzio assordante del primo pomeriggio, mentre me ne sto comodamente seduta in terrazzo, immersa nella fragorosa quiete della pineta, a riflettere, (beh forse in realtà mi stavo pure appisolando) di colpo sento il frinire di una cicala! Il frinire delle cicale può essere quasi rumoroso a Lignano Pineta Di solito il frinire delle cicale è un sottofondo musicale, un accompagnamento, stile pianobar, che inconsciamente… Leggi tutto »E le cicale, cicale, cicale, cicale… in pineta a Lignano

Alle porte del Sole, il Fontanone di Goriuda!

Alle porte del sole, ai confini del mare, quante volte col pensiero ti ho portato insieme a me (…), recita una vecchia canzone di Gigliola Cinquetti, oggi vorrei portarvi insieme a me ai confini della Cascata del Sole, meglio conosciuta come Fontanone di Goriuda! Alle porte del Sole! Cosa c’entra la Cinquetti con il Friuli Venezia Giulia? Niente! Ma al cospetto della magnificenza del Fontanone mi è tornato in mente questo vecchio ritornello! Perché? Vi starete domandando. Il Fontanone di Goriuda Perché l’ultimo tratto del Fontanone di Goriuda, la maestosa cascata che sfocia a metà della Val Raccolana, si chiama… Leggi tutto »Alle porte del Sole, il Fontanone di Goriuda!