piste ciclabili a Lignano Riviera

Passeggiando in bicicletta alla scoperta di Lignano – volume 2

In questo ultimo stralcio di stagione, tra sole e mare, continuiamo a passeggiare lungo le piste ciclabili a Lignano Nell’ultimo articolo siamo andati pedalando alla scoperta dei tesori nascosti di Sabbiadoro, oggi invece partiamo alla ricerca dei percorsi più suggestivi di Lignano Riviera.

piste ciclabili a Lignano

Passeggiate in bicicletta a Lignano Pineta

Chi mi conosce sa quanto io ami il mare e le vacanze a settembre. Fin da ragazzina prima di cominciare la scuola passavo qualche giorno, potendo anche qualche settimana sulla spiaggia di Lignano a ricaricarmi per il nuovo anno che stava per prendere il via. Le camminate sulla spiaggia, l’acqua trasparentemente fresca e i giri in bicicletta mi davano la carica per affrontare i freddi, casalinghi mesi invernali e questa tradizione cerco di mantenerla viva ogni anno.

Perciò eccomi qui anche in questo settembre a godermi gli ultimi bagni e le ultime abbronzature e come ogni anno in questo scampolo di fine estate vado alla scoperta di luoghi troppo spesso ignorati.

Le vacanze in bassa stagione cambiano, rallentano, diventano meno frenetiche: le giornate si accorciano, gli spazi si allargano, le persone si fanno più rade, le temperature più fresche e la voglia di alternare vita da spiaggia a salutari giri in bici alla scoperta del territorio, si fa più forte.

Le migliori piste ciclabili a Lignano

Partendo da Lignano Pineta oggi ci spingiamo verso la parte più selvaggia della penisola friulana, la zona denominata Riviera.

Qui le case si fanno più basse, i condomini lasciano per lo più spazio a ville, villette e bungalow. Tutto si trova immerso in un immensa pineta.

le case di Riviera immerse nella pineta

Ovviamente anche la pista ciclabile da noi prescelta si snoderà nella pineta.

Le tante piste ciclabili di Lignano Riviera

A Lignano Riviera, in realtà, c’è l’imbarazzo della scelta quando si deve scegliere quale pista ciclabile preferire. Direi che Riviera, anche grazie alla sua conformazione, è tutta ciclabile. Infatti questa parte di Lignano è raggiungibile in ogni sua parte in sicurezza con la bici.

Esiste un percorso ciclabile che da Pineta ci conduce a Riviera sul lungomare, costeggiando la pineta demaniale che divide la spiaggia dalle ville frontemare.

la ciclabile sul lungo mare

Nei giorni più ventosi io invece consiglio la comoda pista ciclabile che affianca la strada principale di Riviera.

Nelle giornate più calde invece è bello perdersi tra le calli e i tanti vialetti, immersi nel bosco di pini che caratterizza questa parte di Lignano, magari accompagnati dall’assordante musica delle cicale. Ve le ricordate? Ve ne ho parlato in un articolo precedente.

Perdermi tra i sentieri a piedi o in bici, immersa tra i pini di Riviera, è uno dei miei passatempi preferiti, soprattutto nei mesi più caldi. Infatti la folta pineta di Riviera permette di passeggiare al fresco, ombreggiati e lontani dalla folla anche nei mesi della cosiddetta “alta stagione”.

Pedalando senza fretta sul far dell’autunno

Ma torniamo ai nostri giri in bicicletta quando le giornate si accorciano ed è bello cercare un pochino di sole. In questi periodi io amo il lungo fiume.

Abbiamo già visto come a Lignano si possa pedalare in tutta sicurezza e comodità sul mare e sulla laguna, percorrendo le ciclabili di Pineta e Sabbiadoro, ma per finire il nostro tour delle tre acque ci mancava il fiume.

Pista ciclabile sul Tagliamento
ciclabile lungo il Tagliamento

Ed eccoci finalmente arrivati alla terza acqua. Vi ricordate? A Lignano si può pedalare tra tre acque, mare, laguna e fiume, ne avevamo scritto nell’articolo precedente. Andiamo adesso a passeggiare sul Tagliamento.

la ciclabile del Tagliamento

Il fiume Tagliamento come abbiamo già visto durante la nostra gita in barca è un’inesauribile fonte di scoperte.

La parte della foce è percorribile a piedi su un’affascinante passerella che costeggia il lungofiume o in barca (ne avevamo parlato nell’articolo in crociera sul Tagliamento).

La passerella che costeggia la foce ci accompagna in un viaggio nella letteratura mondiale, infatti lungo il camminamento veniamo accompagnati da targhe che citano frasi da famosissimi romanzi, ovviamente essendo a Lignano Ernest Hemingway la fa da padrone.

al di là del fiume e della ciclabile sul Tagliamento
frasi lungo il Tagliamento 6 min
frasi lungo il Tagliamento 4 min
frasi lungo il Tagliamento 3 min
frasi lungo il Tagliamento 2 min
frasi lungo il Tagliamento 1 min
tramonto al di là del Tagliamento

La nostra passeggiata è però appena iniziata, risalendo il percorso ciclopedonale che costeggia il fiume Tagliamento troviamo ancora tantissimi scorci e altrettante sorprese, perché a Lignano lungo la ciclabile del Tagliamento troviamo anche angoli esotici che non ti aspetti: palme, tamerici, fichi d’India, e tanto altro.

Più che descriverli credo sia meglio lasciarli scorrere lentamente davanti agli occhi.

particolari chiusa min

Per finire vi svelo un segreto: anche a Lignano si possono ammirare dei tramonti spettacolari.

Beh forse non belli come quelli di Trieste. dove il sole si tuffa nel mare. A Lignano il sole tramonta sulla pianura e il mare non riesce a venir infuocato, però… però vi svelo un segreto: i tramonti a Lignano diventano bellissimi se si va ad ammirarli sul fiume o sulla laguna.

Guardare per credere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.